14/02/2003 - Il Sole 24 ORE

Adesso il segnale forte deve arrivare dalla UE. Intervento di P. Pozzi