La carta del cittadino, (2 edizione)

Edito da: FTI 1993
Iniziativa: Chartaforum Italia

Questo documento rappresenta la riedizione, in forma aggiornata, della pubblicazione del 1990; ne segue dunque le linee essenziali con aggiunte e modifiche, riportando poi una sezione in cui vengono descritti gli studi, le esperienze e le sperimentazioni che hanno consentito di verificare l'utilizzo delle carte elettroniche in ambito sociale.

Lo scenario di riferimento dunque è quello dei rapporti tra cittadino e Pubblica Amministrazione costellati da situazioni difficili e servizi spesso qualitativamente insufficienti e di difficile fruizione.

Sono riportate esperienze significative come:

SalusCard - Brescia; PressioCard - Bari; CupCard - Bologna; Carta sanitaria - Spoleto; Sportello del cittadino; Certo - Modena; Libretto universitario elettronico.

Il documento è stato curato da Vito Catania, Francesco Del Castello, Danilo Magionesi e Sergio Molinari.