L'E.D.I. come fattore di sviluppo nell'impresa e nella Pubblica Amministrazione, ATTI Convegno FTI/Ediforum Italia/UniversitÓ di Cagliari.

Edito da: FTI 1994
Iniziativa: Ediforum Italia

Questo libro rappresenta un contributo allo studio dell'EDI come fattore di sviluppo nell'imprese e nella Pubblica Amministrazione. Esso prende lo spunto dal convegno svolto in collaborazione con l'Università di Cagliari, con la partecipazione di esperti italiani ed europei.

Il testo è sviluppato in quattro capitoli, nel primo sono riportate alcune esperienze internazionali con l'introduzione di Giuseppe Perrone e testi di Emile Peeters che riporta le iniziative comunitarie a sostegno della diffusione dell'EDI e le esperienze a sostegno della diffusione dell' EDI, quali quella inglese, di Ray Walker, che riporta le esperienze inglesi e quelle di EDIFACT; di Claude Chiaramonti, membro del Gabinetto del Primo Ministro Francese e responsabile di EDIFRANCE e di France Lafargue, che illustrano i progetti EDI in Francia; di W.E.J.M. Bens, della Erasmus University di Rotterdam che illustra un "business game". Al capitolo secondo, con introduzione di Alfonso Graziani, vengono riportati testi riguardanti le infrastrutture e i fattori dello sviluppo. Nel capitolo terzo, con introduzione di Eugenio Casucci, le esperienze nazionali. Nel capitolo quarto vengono riportati gli interventi alla tavola rotonda su "EDI come strumento di sviluppo per il mezzogiorno d'Italia".