E.D.I. - L'Electronic Data Interchange nelle Piccole e Medie Imprese

Edito da: Antonio Pellicani Editore 1994
Iniziativa: Ediforum Italia

Questa pubblicazione è rivolta a chi richiede un orientamento aggiornato sulle problematiche EDI ed una guida per la sua introduzione, in particolare, presso le piccole e medie imprese. Si indirizza quindi sia alle imprese che agli operatori informatici che le assistono da vicino nella evoluzione dei loro sistemi informativi.

I quattro capitoli che la compongono sono stati strutturati per dare un primo livello descrittivo, sia sugli aspetti tecnologici ma soprattutto sul significato e sull'impatto evolutivo che questa nuova metodologia introduce nel mondo delle imprese e dei loro rapporti. In particolare il capitolo primo descrive "I vantaggi dell'EDI per l'azienda"; il secondo capitolo "Gli strumenti del mestiere: conoscenze e professionalità necessarie"; il terzo capitolo "Per realizzare l'EDI: come, quando, dove, quanto costa"; il quarto capitolo "L'EDI in Europa ed in Italia".

Il testo è stato realizzato su indicazione del Gruppo di lavoro P.R. di Ediforum Italia integrando contributi di: Marco Bozzetti, Gruppo MET; Sergio Conti, Ediforum Italia; Elio Gottardi, COSI S.r.l.; Claudio Lombardi, IKOS S.r.l.; Giorgio Malagoli, Ediforum Italia; Antonio A. Martino, Università di Pisa; Nicola Marturano, SInTeSI scrl; Paola Palmerini, Ediforum Italia Ettore Paolillo, COSI S.r.l.; Clara Rossi, Ediforum Italia; Lorenzo Sparviero, Enichem; Allegra Stracuzzi, Ediforum Italia.