Verso la e-society. VIII Rapporto sulla Tecnologia della Informazione e della Comunicazione in Italia

Edito da: Franco Angeli 2002
Iniziativa: CNEL - FTI

Visualizza copertina


"Il Rapporto di FTI sulla Tecnologia dell'Informazione e della Comunicazione ha oramai assunto una posizione di autorevolezza indiscussa nel fotografare la situazione tecnologica del nostro Paese e nel fornire proposte, osservazioni e stimoli utili per migliorare non tanto questo o quel particolare settore dell'informatica o delle telecomunicazioni,
quanto l'efficienza globale dell'intero sistema Italia".
(Maurizio Gasparri, Ministro delle Comunicazioni)
"Questo Rapporto consente non solo di ricostruire serie storiche estremamente interessanti riguardo ai dati economici o di mercato dell'informatica, delle telecomunicazioni e della multimedialità, ma descrive anche i risultati, le attese, i successi e le battute di arresto di questi settori.
Il valore di queste analisi è tanto maggiore per il CNEL in quanto il modus operandi di FTI gli è omogeneo, nel senso che il settore è scandagliato da vari punti di vista ed è l'insieme di queste posizioni e di queste opinioni che compone il mosaico delle cose e della loro evoluzione".
(Pietro Larizza, Presidente CNEL – Consiglio Nazionale Economia e Lavoro)
"Questo Terzo Millennio ci assegna un grande lavoro: progettare forme di organizzazione sociale, che possano valorizzare e diffondere le nuove potenzialità tecnologiche; orientarle verso la realizzazione
di nuovi prodotti e servizi capaci di soddisfare meglio i bisogni reali;
creare nuova occupazione e migliorare la qualità dello sviluppo.
Le innovazioni sociali ed istituzionali non possono che venire da richieste e proposte delle forze sociali, economiche e politiche, sfidate ad una modificazione di ruolo, di responsabilità, di valori".
(Mario Sai, Consigliere CNEL, Presidente VI Commissione)
Verso la e-society analizza lo stato dell'arte nei settori dell'informatica, delle telecomunicazioni, della televisione, della multimedialità.
I dati riportati, relativi al mercato e alla società italiana, sono confrontati con quelli dei paesi dell'Unione Europea e degli altri paesi avanzati.
La lettura dell'VIII Rapporto FTI sulla Tecnologia dell'Informazione e della Comunicazione – Verso la e-society costituisce una premessa indispensabile per la comprensione di alcuni grandi fenomeni internazionali, un background consolidato per compiere analisi e valutazioni.

Allegati:
Indice
Summary (in english)
Quarta di copertina
Nota editoriale


Rassegna stampa: