Economia e politica delle telecomunicazioni. Imprese, strategie e mercati

Edito da: Franco Angeli 2004

Visualizza copertina
Autori:
Piero Brezzi


Con la prefazione del professor Enzo Cheli, presidente dell'Autorità Garante nel settore delle Comunicazioni, il volume di Piero Brezzi viene pubblicato a cinque anni dall'avvio del processo di liberalizzazione delle telecomunicazioni in Italia. In esso, si ripercorre lo sviluppo del mercato dal monopolio alla concorrenza, all'attuale mercato competitivo, si illustrano le vicende dei maggiori operatori mondiali ed italiani e si esaminano i fenomeni dell'ultimo decennio: accordi, alleanze, fusioni, internazionalizzazione, oltre ai più importanti avvenimenti (il Telecom Act of 1996, l'accordo WTO, la politica dell'Unione europea). Nel libro vengono caratterizzate con precisione le fasi storiche e tecnologiche di sviluppo del settore: la commutazione elettronica e la teleselezione nazionale, la telefonia mobile, il tornado Internet, la convergenza multimediale e le prospettive dell'UMTS, dimostrando, afferma Enzo Cheli nella sua introduzione, "come la crisi che ha investito, durante gli ultimi anni, il comparto dell'informazione e della comunicazione (ICT) non abbia intaccato quel ruolo trainante, di motore dell'economia, che questo comparto era venuto ad assumere".

ECONOMIA DELLE TLC E DELLA MULTIMEDIALITÀ: NUOVI MODELLI E NUOVE STRATEGIE
Convegno COM-PA 18/09/2003

Imprese, strategie e mercati delle telecomunicazioni in Italia
Seminario CNEL 23/04/2004

Allegati:
Introduzione, di Enzo Cheli
Indice
Quarta di copertina
Economics and politics of telecommunications


Rassegna stampa: