Aspetti tecnologici e normativi della Dematerializzazione

Edito da: FTI 2008
Iniziativa: Ediforum Italia

Visualizza copertina


Mail di richiesta informazioni all'autore Leonardo Truscello.
Tesi di Laurea Specialistica in Informatica e Telecomunicazioni "Aspetti tecnologici e normativi della Dematerializzazione Digitale dei documenti. Uso dello standard UBL per la Fatturazione Elettronica", svolta da Leonardo Truscello presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Perugia. Relatore Pieraugusto Pozzi, direttore FTI e docente presso la facoltà, correlatori Arianna Brutti e Roberto Cisternino, co-chair di UBL Italian Localization SubCommittee (UBL-ITLSC).
In questo lavoro di Tesi sperimentale sono trattati tutti gli aspetti, tecnici e pratici, della dematerializzazione digitale dei documenti fiscali. Verrà preso in considerazione un caso pratico di Fatturazione Elettronica la quale consente di risparmiare, in media, dai 25 ai 70 rispetto ad una sua "rivale" fattura cartacea. A partire da una reale fattura di carta, verrà realizzata la sua corrispettiva fattura elettronica, strutturata in XML (eXtensible Markup Language) secondo lo standard UBL 2.0 (Universal Business Language).
Per la tesi, sono state instaurate collaborazioni con XML Lab di Bologna, iniziativa congiunta di ENEA ed
FTI, con il consorzio UBL Italia e con l'azienda Sogei Spa, di Roma.
Concetti fulcro della Tesi sono la Dematerializzazione Digitale dei documenti e la Fatturazione Elettronica.
Copia integrale del testo della tesi può essere richiesta direttamente all'ing. Leonardo Truscello.

Allegati:
Sommario della Tesi